Home » Consorzio » Reddito di Inclusione
  • Reddito di Inclusione

    Il Reddito di inclusione (REI) è una misura di contrasto alla povertà dal carattere universale, condizionata alla valutazione della condizione economica.

    I cittadini possono richiederlo presso il Comune di residenza.

    Il REI si compone di due parti:
    1. un beneficio economico, erogato mensilmente attraverso una carta di pagamento elettronica (Carta REI);
    2. un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di povertà, predisposto sotto la regia dei servizi sociali del Comune.

    Il Reddito di Inclusione è una misura di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale, entrata in vigore il 1° gennaio 2018, in base al D.lsg. 15 settembre 2017 n. 147. Si realizza attraverso un provvedimento economico erogato tramite l’attivazione di una carta prepagata emessa da Poste Italiane SpA, che ha un importo correlato al numero dei componenti del nucleo familiare (tenendo conto di eventuali trattamenti assistenziali e redditi in capo al nucleo stesso) ed è subordinata a:
    -valutazione della situazione economica del richiedente
    -adesione a un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa.

    Il beneficio economico è erogato per un massimo di 18 mesi.
    Il nucleo familiare richiedente deve soddisfare specifici requisiti di residenza e anagrafici, economici, di composizione del nucleo familiare e di compatibilità, dettagliati nel decreto 147.
    In particolare, in sede di prima applicazione, la composizione del nucleo familiare deve rispettare una delle seguenti condizioni:
    a) presenza di un componente di età minore di anni 18;
    b) presenza di una persona con disabilità e di almeno un suo genitore ovvero di un suo tutore;
    c) presenza di una donna in stato di gravidanza accertata;
    d) presenza di almeno un lavoratore di età pari o superiore a 55 anni, con specifici requisiti di disoccupazione.

    La domanda di accesso alla prestazione si presenta presso il proprio Comune di residenza.
    Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi ai Servizi Sociali dei Comuni aderenti al Consorzio Servizi Sociali dell’Olgiatese.

    Per maggiori informazioni:  Reddito-di-Inclusione-ReI