Home » Senza categoria » Piano a sostegno delle fragilità – 2017
  • Piano a sostegno delle fragilità – 2017

    Boy with down syndrome and earth

    Il Consorzio ha predisposto una serie di interventi economici (contributi e voucher) a favore di soggetti fragili: buoni sociali, voucher a sostegno della domiciliarità, della vita di relazione di minori con disabilità, buoni per progetti di vita indipendente. Gli interventi sono finanziati con i fondi previsti dalla DGR 5940/2016.

    Le domande per accedere ai contributi vanno presentate presso i Servizi Sociali del Comune di residenza.

    Modalità di accesso:
    – Servizio sociale del Comune di residenza
    – Sportello SUW presso ASL Olgiate Comasco (martedì e giovedì ore 9.00-12.00)

    Obiettivi:
    – sostegno alle persone non autosufficienti e alle loro famiglie
    – sviluppo di competenze al fine di svolgere una vita autonoma
    – sostegno economico

    Ambiti di attività:
    – estensione oraria dell’assistenza domiciliare (serale, sabati e festivi)
    – aiuto domestico per l’igiene dell’ambiente
    – pasti a domicilio
    – trasporto sociale
    – attività in strutture con personale qualificato (disabili)
    – ricovero di sollievo
    – frequenza di struttura diurna per minori disabili gravi
    – frequenza centro estivo
    – ippoterapia
    – assunzione di un assistente personale
    – progetti di vita indipendente (disabili)
    – buono sociale ad integrazione del reddito
    – buono sociale per badante

    Informazioni:
    – Servizio sociale del Comune di residenza
    – Sportello SUW presso ASL Olgiate Comasco (martedì e giovedì ore 9.00-12.00) tel. 031.999.209 – email: suw.olgiate@asl.como.it

    Graduatorie:
    Buoni sociali:

     

    Voucher:

     

    Regolamenti e modulistica:

    Regolamento Buoni sociali

    Regolamento Voucher

    Regolamento progetti vita indipendente

    Modello domanda voucher

    Modello domanda buono sociale

    Scale ADL e IADL

    Modello accreditamento ente gestore di servizi

    Boy with down syndrome and earth