Home » Welfare di comunità

Welfare di comunità

L’area welfare di comunità comprende progetti sperimentali che spingono verso la creazione di una Comunità che collabora, per creare le condizioni di un miglioramento della qualità della vita dei cittadini, dei lavoratori e delle famiglie, per una più funzionale organizzazione aziendale, per una razionalizzazione nell’uso delle risorse e delle competenze del territorio.

L’area comprende, al suo interno, progettazioni innovative che prevedono la collaborazione di enti territoriali appartenenti ad ambiti differenti ma tutti co-partecipi e corresponsabili nel generare benessere all’interno della comunità di riferimento.

Tra le idee progettuali previste per il prossimo triennio si evidenzia in particolare quella di sperimentare modalità procedurali quali i “Think tank”, laboratori comunitari di ricerca e sviluppo di “prodotti di welfare territoriale”, composti da organizzazioni diverse, finalizzati a generare azioni orientate a contrastare i meccanismi di delega e a favorire strategie di corresponsabilità, co-progettazione, lavoro di squadra.
Le progettazioni afferenti all’area sono volte quindi a promuovere coesione sociale e sviluppare processi di corresponsabilità rispetto al generare benessere e salute all’interno della comunità.
Le proposte si rivolgono trasversalmente: ai cittadini, agli operatori del sociale affinché venga offerta una possibilità di revisione dell’impianto assistenziale, all’intera comunità dell’Olgiatese con l’obiettivo di coinvolgere la stessa in termini di risorsa; alle imprese del territorio affinché si formino in quanto snodi di responsabilità sociale.

L’area Welfare di Comunità è costituita da tre sottocategorie, strettamente interconnesse tra loro:
Welfare territoriale
Welfare aziendale
Housing sociale

Servizi/progetti afferenti all’area:
Progetto “TWB Community: la comunità che si allea”
Progetto “TWB: Time Welfare Balance” – conciliazione famiglia-lavoro
Servizio di Prossimità Territoriale (SPT)
Progetto tutoring territoriale
Progetto cooperative learning – tutoring a scuola
– Consulenze orientate all’inclusione sociale
– Progetti afferenti alle politiche giovanili