Home » Fragilità sociale

Fragilità sociale

homeless

L’area della fragilità degli adulti interseca una molteplicità di aspetti e situazioni, che appaiono pervasive del tessuto sociale e che, in una situazione di grave crisi sia economica che dei valori di riferimento, presentano un trend in sensibile crescita, investendo sempre maggiori fasce della popolazione. Le condizioni di fragilità personale sono enfatizzate dalla situazione di precarietà ed instabilità che caratterizzano il contesto attuale, e sono spesso conseguenza di perdita del lavoro, di gravi conflittualità nell’ambito familiare, di percorsi di vita che sfociano in comportamenti penalmente rilevanti, di difficoltà ad integrarsi in un contesto culturale diverso da quello da cui si proviene, o di incapacità di provvedere efficacemente a se stessi, a vari livelli.

Servizi/progetti afferenti all’area:
– Servizio integrazione/consulenza migranti
– Progetto RIRVA (Rete Italiana Ritorno Volontario Assistito)
– Distribuzione pacchi alimentari
– Progetto per l’inclusione di persone con procedimenti penali
– Progetto Amministratore di Sostegno
– Consulenze orientate all’inclusione sociale